Running

RUN 1 - Giro del Lago di Ledro

Percorso che si snoda lungo il perimetro del Lago di Ledro che non comporta particolari difficoltà tecniche. La partenza è prevista dalla spiaggia di Pieve ma, essendo un percorso circolare, si può partire dove si preferisce.  Da Pieve si prende la passeggiata sterrata lungolago che conduce a Mezzolago, dove si attraversa la statale per passare in mezzo al centro storico famoso per le case ed i portici decorati. Dopo la chiesa si prende via Belvedere dalla quale si gode di un panorama stupendo sul Lago di Ledro e quindi si ritorna sulla passeggiata lungo lago che passa per la spiaggia di Besta. Da Molina fino a Pur si corre su strada promiscua asfaltata per poi riprendere il sentiero lungolago che tra passa tra verdi faggi. L’ultimo tratto del percorso è su pista pedonale direttamente sul Lago di Ledro. RUN 1A Giro del Lago – variante A Breve variante del giro del lago per evitare il tratto su strada promiscua da Molina fino a Pur. Dopo Molina, dove il lago descrive un’ampia ansa, si trova sulla sinistra una calchera (antico forno per la produzione della calce). Da lì parte un sentiero, inizialmente in salita, ma che poi diventa pianeggiante offrendo  bellissimi scorci sul Lago di Ledro. Si scende all’inizio della Val Casarino, dove si trova l’Hotel Maroni, quindi si ritorna verso il lago per proseguire con il giro del lago classic. RUN 1B Giro del Lago – Ledro Land Art Altra variante del Giro del Lago. Arrivati a Pur si prosegue diritti direzione Malga Cita Ledro Land Art è la nuova tappa di un antico dialogo tra la creatività artistica e il territorio naturale, un progetto in progress per un percorso di arte nel verde che si  sviluppa nel cuore della Valle di Ledro. In località di Pur, lungo il sentiero che costeggia il torrente Assat conduce a Malga Cita, il paesaggio diventa custode e interlocutore di 16 differenti lavori inediti realizzati nel 2012 e nel 2013. Nell’ambito della valorizzazione nella pineta l’amministrazione comunale ha dato il via alla realizzazione di un percorso artistico nel territorio naturale i cui principi ispiratori sono l’integrazione fra natura e arte, il rispetto per l’ambiente, la riscoperta del paesaggio e dei suoi legami con la storia e le tradizioni del territorio. Il centro del progetto, il contesto che l’accoglie e l’oggetto della riflessione da parte degli artisti coinvolti è il territorio, richiamato attraverso il termine Land Art, usato come contenitore in divenire di pratiche anche molto distanti da quelle legate alla corrente storica.

cosa fare

La Valle di Ledro

Tutto quello che puoi trovare arrivandoal Lago di Ledro e dintorni.

patrimonio unesco

palafitte

310 KM

MTB

200 KM

sentieri

animal friendly

spiaggia per i cani

>Lago di Garda 15Km
>Milano 200Km

>Brescia 80Km
>Verona 90Km

Instagram Wall

Scroll To Top