NATURA

Inverno in Valle di Ledro

La Valle di Ledro durante l'inverno cambia i propri colori e il blu del lago ed il verde della montagna si tingono di una candida coltre di neve che permette di scoprire il territorio con le ciaspole, gli sci o semplicemente a piedi grazie ad itinerari facili, adatti a tutta la famiglia. Tante le attività in cui cimentarsi: ciaspolate, sci nordico in Val Concei, la pista da slitte con tapis-roulant a Tremalzo.

45.png

SENTIERO NATURALISTICO VAL CONCEI 

Lungo il sentiero naturalistico che attraversa il fondovalle, partendo da Lenzumo potrete attraversare la Val Concei attraverso faggi secolari, abeti e baite curate nei minimi dettagli, fino a raggiungere la  località Al Faggio

GORG D'ABISS 

Durante gli inverni particolarmente freddi la cascata del Gorg d’Abiss congela, regalando uno spettacolo impareggiabile a coloro che si avventurano lungo il breve sentiero che dal Mulino dei Bugatini a Tiarno di Sotto conduce a questa forra formata dal torrente Massangla. 

LEDRO LAND ART 

Un viaggio attraverso le opere della Pineta di Pur. Scopri come l'arte si integra con il paesaggio attraverso le stagioni, quando la pineta di tinge di bianco. 


header_3.png

VERSO IL RIFUGIO PERNICI

Per raggiungere il Rifugio Pernici è possibile salire sia dalla Valle di Ledro, e precisamente dalla Val Concei, che da Riva del Garda.

  • Dalla Val Concei, si prende la strada che sale da Lenzumo. Il dislivello e la lunghezza del percorso dipendono da dove è chiusa la strada che sale a Malga Trat.

  • Da Riva del Garda si può arrivare fino a Malga Grassi, dopo la frazione di Campi, ed è il percorso meno impegnativo per ragiungere Bocca di Trat ed il Rifugio.

TREMALZO

Meta ambita in inverno per i paesaggi incantevoli e le diverse attività sulla neve. Tante paseggiate a 1600 m da fare a piedi o con le ciaspole sulla candida neve, che nei mesi più freddi ricopre abbondantemente questa parte della Valle. 

Attenzione: se la neve non è assestata o se ce n'è molta potrebbbe essere pericoloso.

  • CORNO DELLA MAROGNA - Dall’Albergo Garda si può raggiungere la zona della Marogna lungo la strada militare costruita dagli italiani durante la Prima Guerra Mondiale 

  • CIMA AVEZ -  Da Passo Dil, chiamato più comunemente "La Viola" dal nome della gestrice dell’ex Rifugio Bezzecca, si continua verso Cima Avez, dove la vista si apre sull’Adamello meridionale e le montagne che circondano il Lago d’Idro.

TREMALZO CON I BAMBINI 

Oltre alle belle passeggiate, a Tremalzo il divertimento è assicurato per tutta la famiglia! Presso il Rifugio Garda troverete una pista per slittini e bob con tapis-roulant per la risalita. 

2020_01_04_Tremalzo_10-2.jpg


header_1.png

Sci alpinismo

Non sono molte le tracce da seguire in Valle di Ledro nel periodo invernale, per via della pendenza dei versanti delle montagne.

Per scoprire, oltre al mondo dello sci alpinismo, anche le ciaspole, le cascate di ghiaccio ed il free ride è possibile farsi accompagnare da esperte guide alpine... per vivere la montagna in sicurezza anche in inverno. 

ITINERARIO 1 - ANTENNA DI TREMALZO

Partendo dal Rifugio Garibaldi (1500 m) è possibile raggiungere la Cima di Monte Tremalzo (1974 m) dove è situata appunto l'antenna. Il percorso è abbastanza facile e snoda dapprima nel bosco lungo il versante nord-occidentale del monte. La discesa avviene lungo lo stesso tragitto.

ITINERARIO 2 - PASSO TRAT/DOS DEI SEAOI

Partendo da Lenzumo (780 m - o più su a seconda di dove la neve blocca la strada per Trat) si raggiunge la Malga Trat (1500 m) da cui si sale verso la cresta del Dos dei Seaoi per proseguire poi verso Cima Carèt (1793 m), direttamente sopra il Lago di Ledro. Se la neve lo permette è possibile salire fino a Cima Parì (1990 m). Al ritorno, su stesso tracciato, è possibile fare sosta al Rifugio Pernici, aperto dal 26 dicembre al 8 gennaio e i fine settimana di gennaio e febbraio.

Sci nordico 

Nella tranquilla Val Concei, In località Chinaec (lungo la strada che porta al Rifugio al Faggio, a circa 2,5 Km dall’abitato di Lenzumo), si trova una pista per lo sci di fondo. Il percorso completo, che si snoda attraverso i verdi boschi di fondovalle di Concei, è lungo 3,5 km e, dalle ore 17.00 alle 21.00, è parzialmente illuminato.

La pista è gestita dallo Sci Club Ledrense, il quale si occupa, oltre alla manutenzione, anche dell’organizzazione di corsi per bambini e per adulti grazie alla presenza di maestri di sci nordico qualificati.

Per ulteriori informazioni FB: sci club ledrense

 


41.png

RIFUGIO PERNICI

Il rifugio Pernici si trova nelle montagne a cavallo tra il lago di Garda e la valle di Ledro, in splendida posizione panoramica a 1600 mt di quota. Nel periodo invernale è aperto tutti i giorni dal 26 dicembre al 6 gennaio.

È possibile raggiungere il rifugio dalla Valle di Ledro partendo da Lenzumo (800 m di dislivello, 8 km) oppure da Malga Grassi, sopra Riva del Garda. Offre ristoro con piatti della cucina tipica e un servizio di bar. Dispone di 30 posti letto ed è una comoda base di partenza e arrivo per le escursioni alla scoperta delle bellissime creste e cime che lo circondano.

Rifugio Pernici

Strada per Tremalzo, 15/a - 38067 Ledro

+39 349 330 1981 (Marco)

rifugiopernici@hotmail.it

www.pernici.com

RIFUGIO GARDA TREMALZO

Un piccolo ristorante che sorge ai piedi del monte Tremalzo. Circondato dalla natura, dove è possibile godere di un magnifico panorama, e il tutto accompagnato da piatti semplici e tipici.

In inverno è possibile noleggiare presso il Rifugio Garda ciaspole e bob.

Rifugio Garda Tremalzo

Strada per Tremalzo, 15/a - 38067 Ledro

+39 0464 598105

caset1976@gmail.com

www.tremalzo.info

RIFUGIO GARIBALDI TREMALZO

L'atmosfera accogliente del Rifugio Garibaldi vi farà sentire a casa... Nel bel mezzo della natura, è il punto di partenza per bellissime passeggiate o ciaspolate.

Rifugio Garibaldi Tremalzo

Strada per Tremalzo, 3 - 38067 Ledro

+39 0464 748054

+39 340 483 4986 (whatsapp)


40.png

Più luminoso e aperto che mai, il nuovo Museo delle Palafitte del Lago di Ledro si offre al pubblico raddoppiato negli spazi grazie a un importante investimento da parte della Provincia autonoma di Trento.

Visita il nuovo museo anche in inverno.... Orari di apertura: 

  • Fino al 30 novembre 2021 museo aperto tutti i giorni dalle 9 alle 17
  • Aperture straordinarie dicembre 2021: 4,5,6,7,8,11,12,18,19 dicembre dalle 9 alle 17

header.png

Avete mai sentito parlare del Gigante Gilli? Se siete curiosi di scoprire la sua storia fate un salto al Natale del Gigante, dove profumi e sapori si fondono in un'atmosfera natalizia ricca di storia, gastronomia e artigianato.

Anche quest’anno la magia del Natale riempie le contrade, le stradine e gli avvolti di Bezzecca, il paese d’origine del “popo” Bernardo Gilli, che nel Settecento meravigliò l’Europa intera con la sua statura strabiliante di 2,60 m! Per ricordare questo gigante buono, il paese fa un tuffo indietro nel tempo riscoprendo le sue atmosfere settecentesche e si riempie di luci e decorazioni natalizie, naturalmente in formato gigante! In questa cornice magica, colori, sapori e profumi si fondono per creare un’intima atmosfera natalizia ricca di gastronomia, artigianato, musica e attività per tutta la famiglia.

header_7.png

Durante l'inverno lasciatevi tentare dai deliziosi piatti della cucina della Valle di Ledro. La polenta di patate riscalda lo spirito dopo una giornata invernale, soprattutto se accompagnata da carne di cervo o stufato. Gli gnocchi boemi sono un'eredità della Grande Guerra, quando gli abitanti di Ledro furono evacuati in Boemia.

Un viaggio culinario alla scoperta della storia e delle tradizioni della Valle di Ledro, ma non solo! Lasciatevi portare in un viaggio oltre confine nella lontana Boemia con piatti come gli gnocchi boemi e le livanze, ormai parte integrante della cucina ledrense con il Menu Ledro Esodo

Per maggiori informazioni sui mercatini di natale della zona e gli altri eventi invernali visita la sezione "Eventi e News"




La Valle di Ledro

Tutto quello che puoi trovare arrivandoal Lago di Ledro e dintorni.

patrimonio unesco

palafitte

310 KM

MTB

200 KM

sentieri

animal friendly

spiaggia per i cani

>Lago di Garda 15Km
>Milano 200Km

>Brescia 80Km
>Verona 90Km

Instagram Wall

Scroll To Top