NATURA

Inverno in Valle di Ledro

La Valle di Ledro durante l'inverno cambia i propri colori e il blu del lago ed il verde della montagna si tingono di una candida coltre di neve che permette di scoprire il territorio con le ciaspole, gli sci o semplicemente a piedi grazie ad itinerari facili, adatti a tutta la famiglia. Tante le attività in cui cimentarsi: ciaspolate, sci nordico in Val Concei, il Villaggio di Natale del Gigante a Bezzecca, e la pista da slitte con tapis-roulant a Tremalzo.

Il Villaggio del Gigante

Avete mai sentito parlare del Gigante Gilli? Passate a visitare la sua casa in Piazza Garibaldi a Bezzecca e scoprite tante curiosità su questo grande personaggio.
Nei giorni 5-6-7-30-31 dicembre 2020 e 1-2-6 gennaio 2021, gli avvolti e le contrade del paese di Bezzecca si animano con Villaggio del Gigante, dove sapori, profumi e sapori si fondono in un'atmosfera natalizia ricca di storia, gastronomia e artifgianato.


Museo delle Palafitte del Lago di Ledro

massimo_novali_neve_22.jpeg

Più luminoso e aperto che mai, il nuovo Museo delle Palafitte del Lago di Ledro si offre al pubblico raddoppiato negli spazi grazie a un importante investimento da parte della Provincia autonoma di Trento. Visita il nuovo Museo anche in inverno.


Museo del Laboratorio Farmaceutico Foletto

Questo piccolo museo nel centro di Pieve espone gli strumenti, gli alambicchi, i pestelli e le macchine utilizzate nel corso degli ultimi due secoli dalla Famiglia Foletto, storici farmacisti della Valle di Ledro. In questo laboratorio, dove è possibile osservare anche un prezioso erbario del 1890, il tempo si è fermato per lasciare spazio al confronto fra passato e presente. 

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA  al numero 348 9701729


Divertimento sulla neve a Tremalzo

Tremalzo, presso l'Albergo Garda, una pista per slittini e bob con tapis-roulant per la risalita. Divertimento assicurato per tutta la famiglia!
Presso il Rifugio è possibile noleggiare ciaspole e bob.
WEB_Pio_Pellegrini.jpeg


Rifugi aperti in inverno

Il Rifugio Pernici, a Bocca di Trat (1600 m) è aperto tutti i giorni dal 26 dicembre al 6 gennaio.
E' possibile raggiungere il rifugio dalla Valle di Ledro partendo da Lenzumo (800 m di dislivello e 8 Km) oppure da Malga Grassi, sopra Riva del Garda.
A Capodanno è previsto il cenone con falò, per le prenotazioni rivolgersi a Marco 3493301981.
24893610366_72cc20ae18_o.jpg


Passeggiate in Inverno

WhatsApp_Image_2019-12-14_at_22.13.15.jpeg

 

Tornano le ciaspolate naturalistiche promosse in collaborazione con la Rete di Riserve Alpi Ledrensi! Tanti appuntamenti per vivere l’inverno in Valle di Ledro a 360°. All’alba o al tramonto, sotto il sole o alla luce della luna, da soli o con tutta la famiglia: ogni occasione è buona per godere della natura e dei paesaggi ledrensi, imparando a muoversi in sicurezza sulla neve con le istruzioni delle nostre guide.

ALTRI SUGGERIMENTI:

Tremalzo:
Soprattutto ciaspole sulla candida neve che ricopre abbondantemente questa parte della Valle, un tempo piccola località sciistica situata a 1600 m.
Dall’Albergo Garda si può raggiungere la zona della Marogna lungo la strada militare costruita dagli italiani durante la Prima Guerra Mondiale - attenzione che può essere pericoloso se la neve non è assestata o se ce n'è molta - oppure da Passo Dil, chiamato più comunemente "La Viola" dal nome della gestrice dell’ex Rifugio Bezzecca, si continua verso Cima Avez, con vista sull’Adamello meridionale e le montagne che circondano il Lago d’Idro.

Fondovalle Val Concei:
Partendo da Lenzumo, lungo il sentiero naturalistico di fondovalle, si arriva, dopo circa 8 Km, alla località Al Faggio, attraverso faggi secolari, abeti e baite curate nei minimi dettagli.

Gorg d’Abiss:
Durante gli inverni particolarmente freddi la cascata del Gorg d’Abiss congela, regalando uno spettacolo impareggiabile a coloro che si avventurano lungo il breve sentiero che dal Mulino dei Bugatini a Tiarno di Sotto conduce a questa forra formata dal torrente Massangla.


Eventi d'Inverno in Valle di Ledro

 villaggio_di_natale_del_gigantemauro_stanchina_6.jpg

Numerosi sono gli eventi e le manifestazioni organizzati in Valle di Ledro e dintorni per animare l'inverno... Concerti, mercatini, ciaspolate, vin brulè sotto l'albero e molto altro ancora... Visita la sezione "Eventi e News"


Sci alpinismo

alpinismo

Non sono molte le tracce da seguire in Valle di Ledro nel periodo invernale, per via della pendenza dei versanti delle montagne.

E' possibile farsi accompagnare da un'esperta guida alpina che vi può far scoprire, oltre al mondo dello sci alpinismo, anche le ciaspole, le cascate di ghiaccio ed il free ride.

ITINERARIO 1 - ANTENNA DI TREMALZO:
partendo dal Rifugio Garibaldi (1500 m) è possibile raggiungere la Cima di Monte Tremalzo (1974 m) dove è situata appunto l'antenna. Il percorso è abbastanza facile e snoda dapprima nel bosco lungo il versante nord-occidentale del monte. La discesa avviene lungo lo stesso tragitto.

ITINERARIO 2 - PASSO TRAT/DOS DEI SEAOI:
partendo da Lenzumo (780 m - o più su a seconda di dove la neve blocca la strada per Trat) si raggiunge la Malga Trat (1500 m) da cui si sale verso la cresta del Dos dei Seaoi per proseguire poi verso Cima Carèt  (1793 m), direttamente sopra il Lago di Ledro. Se la neve lo permette è possibile salire fino a Cima Parì (1990 m). Al ritorno, su stesso tracciato, è possibile fare sosta al Rifugio Pernici, aperto dal 26 dicembre al 8 gennaio e i fine settimana di gennaio e febbraio.

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva




La Valle di Ledro

Tutto quello che puoi trovare arrivandoal Lago di Ledro e dintorni

patrimonio unesco

palafitte

310 KM

MTB

200 KM

sentieri

animal friendly

spiaggia per i cani

>Lago di Garda 15Km
>Milano 200Km

>Brescia 80Km
>Verona 90Km

Instagram Wall

Scroll To Top